About Me

“Viaggiando alla scoperta dei paesi
troverai il continente in te stesso.”
Proverbio indiano

Alice Bianchi, Travel Counselor

Mi chiamo Alice, ho 29 anni e viaggio per il mondo da quando ne avevo 18. Ho iniziato a viaggiare per curiosità e per cercarmi, finché non sono inciampata in me stessa e lì, mi sono trovata. Perché viaggiare fuori, per me, significa viaggiarsi dentro.

Il viaggio ci dona nuovi occhi per guardarci e guardare il mondo. Ed è anche un’incredibile avventura, ma dobbiamo possedere gli strumenti giusti per esplorarci. Io li appresi grazie al Master in Counseling Umanistico Integrato. È dalla mia voglia di condividere e trasmettere quanto il viaggio sia stato importante per me che nasce questo progetto.

“L’unico vero viaggio, l’unico bagno di giovinezza, sarebbe non andare verso nuovi paesaggi, ma aver altri occhi, vedere l’universo con gli occhi di un altro, di cento altri, vedere i cento universi che ciascuno vede, che ciascuno è.”

M. Proust

La mia formazione

Dopo diversi viaggi, periodi di volontariato in vari paesi ed un background come educatrice, appena laureata in Scienze della Comunicazione scelsi il Brasile per un anno di Servizio Civile Internazionale, poi di vivere in Patagonia Argentina ed esplorare in special modo il Sud America. Nel frattempo un incidente cambiò la mia vita ma non mi fermò!

Nel 2014 iniziai il mio Master Internazionale in Counseling Umanistico Integrato. Scoperto questo approccio, di cui condivido fortemente i principi, decisi di sposare le mie passioni: il viaggio e il counseling. La mia formazione proseguì nell’ambito della Fototerapia e sta continuando in quello della Scrittura Creativa e dell’Art Counseling. Sono diplomata Aspic ed iscritta a Reico ed ho concluso nel 2018 il master di Fototerapia Psicocorporea.

  • Viaggio
  • Formazione
  • Esperienze
  • Emozioni

“Quando vivi in un luogo a lungo diventi cieco
perché non osservi più nulla.
Io viaggio per non diventare cieco.”
J. Koudelka